Scadenza: 31/12/2020


INDUSTRIA 4.0 - IPERAMMORTAMENTO

L'agevolazione prevede una maggiorazione del 170% del costo di acquisto di beni strumentali nuovi funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale - Industria 4.0 - previsti dall'allegato A della Legge 232/2016 ed implementati dalla Legge 205/2017, destinati a strutture produttive situate nel territorio dello Stato e solo per gli imprenditori o enti titolari di reddito d’impresa, esclusi professionisti e privati.

Nel caso di acquisto di software e beni immateriali di cui all'Allegato B della Legge 232/2016 la maggiorazione è invece pari al 40%.

Il beneficio spetta ai soggetti titolari di reddito d’impresa per gli acquisti effettuati nel 2019, ovvero nel 2020 a condizione che entro il 31.12.19:

  • sia stato effettuato l'ordine e sia stato accettato dal fornitore;
  • siano stati pagati acconti almeno pari al 20% del costo di acquisizione del bene.

Ambito temporale IPER

A seguito della concomitanza della normativa precedente e della nuova, è importante rilevare che i beni ordinati nel 2018 per i quali è avvenuto il pagamento dell’acconto del 20% e l’accettazione dell’ordine da parte del fornitore entro il 31/12/2018:

  • LA MAGGIORAZIONE DELL’INVESTIMENTO RESTERA’ PARI AL 150%;
  • non partecipano alla formazione del plafond a cui applicare le nuove maggiorazioni in vigore per il 2019/2020;
  • la consegna del bene deve avvenire entro il 31/12/2019.

La Legge di Bilancio  2019 prevede che l'intensità del beneficio per l'acquisto di beni strumentali nuovi sia parametrata al volume degli investimenti:

Volume temporale IPER

VOLUME INVESTIMENTI

MAGGIORAZIONE

Per investimenti fino a 2,5 milioni di euro

+ 170%

Per investimenti superiori a 2,5 milioni e fino a 10 milioni di euro

+ 100%

Per investimenti superiori a 10 milioni e fino a 20 milioni di euro

+   50%

Per investimenti superiori a 20 milioni di euro                                   

niente


Riportiamo un esempio di calcolo dell'Iperammortamento sui beni materiali Indutria 4.0 (investimento di 500.000 euro) e del Superammortamento sui beni immateriali Indutria 4.0 (investimento di 10.000 euro).

Esempio Iper

Il beneficio viene recuperato nel corso del periodo d’ammortamento in base all’aliquota d’ammortamento annua.

CONFRONTO NORMATIVE ED EVOLUZIONE

Iperammortamento confronto

RD Team vi assiste per la valutazione circa l'ammissibilità degli investimenti all'agevolazione, tramite un primo incontro gratuito, e nella predisposizione della documentazione prevista dalla legge, compresa la perizia tecnica giurata, obbligatoria per i beni di valore superiore a 500.000 euro.  

 

Cosa
Agevolazione acquisto di beni strumentali nuovi funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale Industria 4.0.

Come
Maggiorazione del costo di acquisto di beni strumentali nuovi mediante una variazione fiscale ai fini IRES.

Quanto
Maggiorazione pari al 170%-100%-50% per i beni materiali e 40% per i beni immateriali Industria 4.0.

 

Richiedi una preanalisi





Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi bandi e nuove opportunitĂ  per la tua azienda