Pubblicato il 11/10/2019

Precisazioni in materia di industria 4.0 - "Magazzini automatizzati interconnessi ai sistemi gestionali di fabbrica"

L’Agenzia delle Entrate chiarisce, con la risposta n. 408 ad un’istanza di interpello presentata nel corso del 2018, che l’art. 3-quater comma 4 del DL 135/2018 ha disposto, ai fini della disciplina dell’iperammortamento, che il costo agevolabile dei "magazzini automatizzati interconnessi ai sistemi gestionali di fabbrica" (di cui all’allegato A alla L. 232/2016) si intende comprensivo anche del costo attribuibile alla scaffalatura asservita dagli impianti automatici di movimentazione, che costituisce, al contempo, parte del sistema costruttivo dell’intero fabbricato, anche se resta ferma la rilevanza di detta scaffalatura ai fini della determinazione della rendita catastale, in quanto elemento costruttivo dell’intero fabbricato.

Il legislatore ha inteso eliminare ogni eventuale incertezza interpretativa assicurando un'identico trattamento ad entrambe le tipologie di investimento ai fini dell’agevolazione.

Risposta n. 408 - Agenzia delle Entrate 10 ottobre 2019

Scadenza: 30/06/2021


CREDITO INDUSTRIA 4.0

Nuovo credito d'imposta in percentuale sull'acquisto di beni strumentali nuovi (anche in leasing). Sostituisce la normativa previgente dell’iperammortamento e superammortamento.

 

Vai al bando

Scadenza: 31/12/2020


INDUSTRIA 4.0 - IPERAMMORTAMENTO

Maggiorazione del 170% del costo di acquisto, anche in leasing, di beni strumentali nuovi materiali funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale - Industria 4.0.

 

Vai al bando

Scadenza: 31/12/2019


CREDITO D'IMPOSTA R&S

Il credito d’imposta R&S sull'eccedenza degli investimenti in R&S realizzati per ogni anno rispetto alla media degli investimenti realizzati nel triennio 2012-2014, calcolato in misura del 25%, ovvero 50%, in base alle spese sostenute.

 

Vai al bando

 

Guarda tutti i bandi


Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi bandi e nuove opportunità per la tua azienda