Pubblicato il 13/01/2021

NUOVA dicitura in fattura - Credito beni nuovi strumentali

Vi segnaliamo la necessità di aggiornare la dicitura da apporre nella documentazione relativa all’acquisto di beni strumentali nuovi, secondo le indicazioni della Legge di Bilancio 2021 (legge n. 178/2020), come di seguito proposto:

"bene agevolabile ai sensi dell’articolo 1 commi da 1051 a 1063 della Legge 178/2020"

Ricordiamo che i chiarimenti forniti dall’Agenzia in relazione alla previgente versione agevolativa e per analogia applicabili alla nuova versione prevedevano che la regolarizzazione di eventuali omissioni, poteva avvenire alternativamente mediante:

  • apposizione della dicitura manualmente oppure mediante utilizzo di un apposito timbro, sulle fatture (sia di saldo che di acconto) originali ricevute in modalità cartacea (es: da fornitori UE ed extra UE) o sulla stampa in formato cartaceo delle fatture elettroniche. Il nostro consiglio è di apporre tale dicitura anche su ordini, conferma ordine del fornitore, contratti di leasing, DDT, verbali di collaudo e consegna, contabili di pagamento e bonifici.
   ovvero
  • integrazione elettronica da unire all'originale, da trasmettere allo SDI e successivamente da conservare insieme al file originale.

Scadenza: 31/12/2025


TRANSIZIONE 5.0

Nuovo credito d'imposta in percentuale sull'acquisto di beni materiali e immateriali 4.0 che contribuiscano all'efficientamento energetico, beni per produzione di energia da fonti rinnovabili e formazione in ambito green.

 

Vai al bando

Scadenza: Dal 27/07 fino a esaurimento fondi


BANDO SIMEST 2023

Agevolazione per investimenti in: innovazione digitale e transizione ecologica, partecipazione a fiere ed eventi internazionali, sviluppo dell'e-commerce, inserimento in mercati esteri, certificazioni, consulenze per l'internazionalizzazione e temporary manager.

 

Vai al bando

Scadenza: 30/06/2026


CREDITO D'IMPOSTA INDUSTRIA 4.0

Nuovo credito d'imposta in percentuale sull'acquisto di beni strumentali nuovi (anche in leasing). Proroga agevolazioni fino al 30/06/2026.

 

Vai al bando

 

Guarda tutti i bandi